MARIA ANTONIETTA

MARIA ANTONIETTA

loves CHEWINGUM

MARIA ANTONIETTA LOVES CHEWINGUM tour

Ad un mese esatto dalla conclusione di un breve ma intenso tour europeo, martedì 21 aprile uscirà il nuovo ep della cantautrice pesarese.
Si intitolerà Maria Antonietta loves Chewingum e conterrà alcuni brani dell’ultimo album Sassi, trasformati dall’amore che lega Maria Antonietta ai Chewingum, band già al suo fianco nel tour autunnale electro-acustico “Tra me e tutte le cose”, insieme ad un’ insolita cover di Fotoromanza.
Insieme hanno sradicato e reinventato i brani di Sassi, rendendoli elettronici, esotici, psycho-pop, wave: “Mi sembrava davvero di cantarle per la prima volta. E tante persone che passavano ai concerti alla fine mi chiedevano: “Ma dove li trovo questi brani?” racconta Maria Antonietta “E io rispondevo che esistevano solo lì, nell’aria, solo per quei pochi minuti e se volevi riascoltarli dovevi tornare al concerto. Ma era un vero peccato anche perché i concerti sarebbero finiti di lì a breve. E così abbiamo deciso di registrarli e di far vedere loro la luce, almeno ad alcuni.”

 

BIO

Maria Antonietta è una ragazza con la chitarra e litri di sangue versato.
Maria Antonietta, al secolo Letizia Cesarini, nasce a Pesaro nel 1987. Dopo aver autoprodotto il suo primo disco nel luglio 2010 “Marie Antoinette wants to suck your young blood” e dopo aver fondato il progetto shoegaze Young Wrists nella sua Pesaro confeziona l’esordio (omonimo) in italiano registrato e prodotto da Dario Brunori nel 2012. Un lungo tour che dura quasi un anno e mezzo, un brano come “Animali” (con inclusa una cover di Gigliola Cinquetti) e finalmente il suo ultimo lavoro Sassi, prodotto insieme ai fratelli Imparato, che esce nel marzo di quest’anno per La Tempesta Dischi. Un disco minimale e sincero, sincero come tutte le cose che sono uscite dalla sua bocca. Un disco descritto così bene da Gino Castaldo su Repubblica come “Notevole, ribollente, post punk, ben scritto e pieno di oblique passioni”. Così dopo 60 date in in poco più di sette mesi e molti abbracci ricevuti Maria Antonietta decide che suonerà questi brani in una versione inedita partendo per un tour elettro acustico, accompagnata sul palco dai fidi Chewingum. Dopo un lungo tour in Italia e un tour europeo che l’ha portata nelle maggiori capitali del continente, riscontrando il grande amore dimostrato dal suo pubblico per i brani in quella nuova versione decide di dare alla luce l’EP Maria Antonietta Loves Chewingum, in uscita ad aprile 2015 per La Tempesta, che sarà seguito da un tour estivo, sempre accompagnata sul palco dai Chewingum.

 

 

Project